domenica 10 maggio 2015

Strawberries & Prosecco Risotto, a delicacy!

Ci sono quei momenti in cui dici “ho proprio voglia di cucinare, di avere persone che amo sedute al mio tavolo, di passare del tempo di qualità insieme!”
Invito la mia famiglia a pranzo, la prima domenica di maggio e mi sento ispirata!
Sarà che ho ripreso a fare dormite galattiche il fine settimana, sarà che al ristorante dove sto facendo lo stage scopro ogni giorno un piccolo segreto che non vedo l’ora di provare, sarà che nonostante questo cielo si ostini a non volerci mostrare il suo splendore azzurro, io sento la primavera…
Il giorno prima inizio con la preparazione del pane (farine miste integrali e semi di sesamo) e penso al menù, che voglio sia:
1) in primis… molto good (avevi dubbi? :))
2) una coccola per mio fratello, tornato da un viaggio, perché é sempre bello quando qualcuno ti fa sentire nuovamente a casa
3) un pranzo con tutte le portate, ma che risulti leggero senza assolutamente perdere in gusto
Vado a fare la spesa e mi lascio ispirare da ciò che gli occhi vedono, rimanendo fedele al principio di usare i frutti che la natura ci offre al momento.

Et voilà:
mini quiche con fonduta ai porri (presto la ricetta)
risotto alle fragole
arrosto al vino rosso e insalata
torta al lime e crème fraiche

Che ne pensi??



Ingredienti per 4 persone:
. 320gr di riso Carnaroli
. 250gr di fragole mature
. 1 scalogno
. brodo vegetale
. burro q.b.
. 1 bicchiere di Prosecco
. parmigiano grattugiato al momento
. pepe bianco in grani

Preparazione
Dopo avere lavato bene le fragole e averle tagliate a pezzetti, lasciane qualcuna intera per la decorazione di fine cottura.
In una padella fai soffriggere nel burro lo scalogno tagliato finemente. Aggiungi il riso facendolo tostare a fuoco vivo per qualche minuto, successivamente versa il prosecco e lascialo sfumare. Quindi aggiungi il brodo, mestolo dopo mestolo, aspettando che evapori prima di aggiungerne altro ancora.
Verso fine cottura (qualche minuto prima), aggiungi le fragole e l’ultimo mestolo di brodo. Continua a mescolare fino a quanto avrà raggiunto la consistenza che preferisci, aggiungi il burro, il parmigiano grattugiato, mescola un’ultima volta, spegni il fuoco e lasciare mantecare.
Disponi il riso nei piatti, una grattata di pepe bianco e aggiungi le fragole intere tagliate a fettine sottili a guarnizione. (io mi sono dimenticata, come puoi notare dalla foto… opppssss!!!).

There are those moments when you go like “I really want to cook, to have beloved people around my table, to spend some quality time together!”.
I invite my family over for lunch, first Sunday of May and I found myself pretty much inspired!
It might be that I’m getting some great shut-eyes on weekends, or that at the restaurant - where I’m doing my stage - I discover some new little secret every day that I can’t wait to try, it might be that despite the sky doesn’t want to show all his beautiful blue up, I feel springtime here…
The day before I start making the dough for the bread (whole wheat flour and sesame seeds) and thinking about the menu that should be:
1) first of all… molto good (any doubts about it?)
2) a snuggle for my brother, who just came back from a trip and it’s always nice when someone makes you feel at home again
3) a full course lunch, light without losing taste
I do the shopping and I let myself get inspired from what I see, based on the principle “use only things that nature gives us in this period of the year”.

Et voilà:
mini quiche with leek fondue
strawberries & prosecco risotto
roast veal with green salad
lime and créme fraiche cake

What’s your say?

Ingredients for 4 people:
. 320gr Carnaroli rice
. 250gr ripe strawberries
. 1 shallot
. vegetal broth
. butter
. 1 glass of prosecco
. parmesan cheese (to shave fresh)
. white pepper in grains

How to
Take 2 strawberries out of the bunch for the final decoration. Clean the rest and cut them into little pieces.
Fry the shallot thinly sliced with the butter in a pan over low heat. Add the rice and toast it for few minutes, pour the Prosecco and let it blend.
Add the broth, scoop after scoop, and wait that it has dried out every time.
Few minutes before ending the cooking, add the strawberries and the last scoop of broth. Keep stirring until it reaches the texture you prefer, turn off the cooker and let it get creamy.
Put the risotto in the dishes, scratch some withe pepper and add half strawberry each, nicely and thinly sliced on top as a decoration (I forgot to do it, as you can see from the pic… arrrgh!).

1 commento:

  1. Risotto looks amazing. Light, fresh, yet elegant :)

    RispondiElimina